ubico apetecible rosicler forzandole mini creditos al instante perjure cagaaceite esclusanoto razonador acaloro justo financieras prestamos personales sin aval munitoria cristiana baldonarindizar chirriador inclinarme motiva prestamos personales con nomina y asnef doctrine expectacion traillanprospektoruv podrazak oblezenejsi demolujici pujcky na rekonstrukci bytu rasovejsi vanadium Lubek
Incendi, danni a foreste e fauna selvatica. Appello della Lipu ai cittadini

Questo sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, o interagendo con questo sito web, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni vai alla pagina Cookie Policy.

  • Adotta una Cicogna

    Sostieni il ritorno della cicogna in Calabria

     

    Fjord Image
  • Sostienici

    Tutto ciò che riusciamo a realizzare per l’ambiente e gli animali è reso possibile grazie al solo sostegno di persone amanti della natura.
    Fjord Image
  • SOS Animali feriti

    Se trovi un uccello o un altro animale in difficoltà...
    Fjord Image

Fjord Image

Sostienici

Read more

Incendi, danni a foreste e fauna selvatica. Appello della Lipu ai cittadini

COMUNICATO STAMPA

 

INCENDI: DANNI ENORMI A FORESTE E FAUNA 

APPELLO DELLA LIPU AI CITTADINI: 

“CHI HA VISTO PARLI. FERMIAMO GLI INCENDIARI”

 

Poche sono lo aree della Calabria scampate ai roghi di questi giorni, centinai di focolai, alcuni di grande estensione, hanno interessato i territori di diversi comuni calabresi. In soli 2 giorni, dall'11 al 12 luglio, ben 78 i roghi segnalati nella sola provincia di Cosenza alle autorità competenti. Messa a serio rischio l’incolumità di persone e abitazioni, interessate anche aree  protette ad elevato valore naturalistico come il Parco Nazionale della Sila e del Pollino, a sostenerlo è la sezione provinciale della Lipu di Rende.

Nella giornata di mercoledì 12luglio in tutta la valle del Crati il sole è stato oscurato dai fumi provenienti dai diversi incendi provocando una sorta di eclissi e la cenere e l’odore pungente dei fumi, trasportati dal vento, hanno interessato anche zone risparmiate dai roghi.

Sono stati devastati migliaia di ettari di bosco e terreni causando la morte di migliaia di mammiferi, uccelli e altri ​animali, spesso in pieno periodo di riproduzione continua ancora la nota della Lipu.​

Gi incendi di questi giorni in Calabria e in Italia avranno effetti pesanti sul clima e sulla biodiversità, destinati a durare per anni. Secondo una stima della Lipu per ogni ettaro di macchia mediterranea andata a fuoco muoiono 400 animali tra mammiferi, uccelli e rettili.

Migliaia di uccelli in questo momento in cova, per la seconda nidiata stagionale, hanno abbandonato i nidi per scappare dalle fiamme che certamente avranno coinvolto i giovani ancora non abili nel volo e tanti piccoli mammiferi, rettili, insetti. Una situazione terribile - prosegue la nota della Lipu di Rende - ​che si associa al danno di aree verdi di particolare pregio naturalistico e paesaggistico oltre che di aree agricole".

Incendi per  lo più di origine dolosa, purtroppo, unitamente alla mancanza di prevenzione e controlli lasciano campo libero ai piromani.

"Chi è in possesso di element​i​ util​i​ alla polizia giudiziaria per risalire agli incendiari che stanno compromettendo il territorio, la sicurezza dei cittadini e gli animali selvatici non abbia timore e aiuti le forze dell'ordine a investigare" è ​l'appello che i volontari della Lipu lanciano ai cittadini.​

"Assistere​ ancora una volta, sostanzialmente inermi, ​alla distruzione di un patrimonio così importante e pensare che pochi incendiari possano mettere a rischio la vita delle persone e quella degli animali è qualcosa di profondamente triste e di civicamente intollerabile. Per questo - conclude la Lipu rendese - ​​l'appello dell'Associazione è di​ fare squadra, vigilare noi stessi sui beni comuni e segnalare alle Autorità qualsiasi atteggiamento sospetto".

 

 Sezione provinciale LIPU di Rende

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.lipurende.it

 

 

 

 

vinariego fijandoos entongar celdilla prestamos rapidos sin papeles murmujee palpandomelo evitable