Questo sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, o interagendo con questo sito web, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni vai alla pagina Cookie Policy.

  • Adotta una Cicogna

    Sostieni il ritorno della cicogna in Calabria

     

    Fjord Image
  • Sostienici

    Tutto ciò che riusciamo a realizzare per l’ambiente e gli animali è reso possibile grazie al solo sostegno di persone amanti della natura.
    Fjord Image
  • SOS Animali feriti

    Se trovi un uccello o un altro animale in difficoltà...
    Fjord Image

Fjord Image

Sostienici

Read more

EUROBIRDWATCH 2014

TORNA IL 4 e 5 OTTOBRE L’EUROBIRDWATCH, IL PIU’ IMPORTANTE EVENTO

EUROPEO DEDICATO AL BIRDWATCHING

 La LIPU organizza eventi in tutta Italia, interessata anche la Calabria con tre uscite

 

Sabato 4 e domenica 5 ottobre prossimo torna l’Eurobirdwatch, il più grande evento europeo organizzato da BirdLife International (LIPU In Italia) e dedicato all’osservazione degli uccelli in migrazione

La manifestazione, che si svolgerà contemporaneamente in 30 Paesi europei, si terrà in Italia nelle Oasi e Riserve gestite dalla LIPU e, inoltre, in altre decine di siti naturalistici parchi, riserve, siti di Rete Natura 2000 e “IBA, aree importanti per gli uccelli”.

Per i partecipanti all’Eurobirdwatch 2014 vi sarà la possibilità di conoscere alcune tra le oltre 250 specie di uccelli che saranno visibili nel nostro Paese e di partecipare direttamente a un grande censimento europeo degli uccelli migratori.

A fine delle due giornate sapremo quali specie e quanti volatili saranno in viaggio, durante il weekend, diretti verso Sud in cerca di un posto dove passare l’inverno, che sia il sud dell’Europa o l’Africa.

Grazie alla sezione provinciale della LIPU di Rende, l’Eurobirdwatch farà tappa anche in Calabria con tre uscite tutte in aree di interesse naturalistico e strategicamente rilevanti per gli uccelli perché ubicate lungo importanti rotte migratorie.

La foce del Neto in provincia di Crotone, area umida di interesse internazionale, e poi due ambienti di alta quota S. Stefano di Sinopoli nel Parco Nazionale dell’Aspromonte in provincia di Reggio Calabria e i Piani di Masistro nel Parco Nazionale del Pollino in provincia di Cosenza. Uscita quest’ultima organizzata in collaborazione con l’ADM (Amici della Montagna di Bisignano) e rispetto alle prime due avrà anche carattere escursionistico con possibilità di osservare specie tipiche in transito sui pianori e vette d’alta quota.

La sezione LIPU di Rende metterà a disposizione dei partecipanti cannocchiali e binocoli e l’esperienza dei suoi volontari che faranno da guida nel riconoscimento degli uccelli.

Le uscite sono gratuite e aperte a tutti, adatte anche a bambini e saranno così organizzate:

 

Parco Nazionale del Pollino – Piani di Masistro (CS):

5 Ottobre - Ore 7.30 - 18.00

Ritrovo ore 7.30 Ingresso autostrada A3 Quattromiglia di Rende (rotatoria McDonald's);

Ore 7.45 Svincolo autostradale di Torano (CS)

Per info:

Giorgio Berardi Tel. 324.7764516 - Francesco Berardi Tel. 331.7397431 - Roberto Santopaolo Tel.348.7066531

 

Foce del Fiume Neto (KR)

5 Ottobre - Ore 8-12

Per chi proviene da Cirò: Ritrovo ore 8.00 – S.S. 106 Bivio per Strongoli Rientro ore

Per chi proviene da Crotone: Ritrovo ore 8.30 S.S. 106 – Monumento Fratelli Bandiera

Per info:

Mario Pucci Tel. 339.3911872 - Giuliano Monterosso Tel. 333.7165794

 

 Parco Nazionale d’Aspromonte (RC) – Località S. Stefano di Sinopoli

4-5 Ottobre – Ore 8.30-18

Ritrovo. Ore 8:30 Bivio Sinopoli Strada provinciale 3 per Delianova.

Per info:

Eugenio Muscianese Tel.328.3165347 - Manuela Policastrese Tel.3282445558

 

Cicogna bianca: Posters e Opuscolo

La nostra sezione LIPU di Rende, con il supporto del CSV della provincia di Cosenza, ha messo a punto due strumenti didattici/informativi sul Progetto “Cicogna bianca Calabria”.

Il primo è un opuscolo che, in poche pagine, ripercorre la cronistoria del progetto dal 2003 ad oggi con informazioni anche sulla biologia della specie e l’areale di distribuzione in Italia e in Calabria.

L’immagine di copertina è una suggestiva foto di un bimbo che “addita” un gruppo di cicogne bianche quasi a voler annunciare il ritorno di questa specie in Calabria.

Il secondo è una serie di 4  posters (formato A3) tutti ad unico tema, la Cicogna bianca, immortalata dal nostro fotografo naturalista Antonio Mancuso. Immagini uniche, decisamene rappresentative e spettacolari …..

Entrambi gli strumenti possono essere scaricati gratuitamente dal nostro sito LIPU dalla sezione ”Risorse/Pubblicazioni didattiche” oppure richiesti a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. a fronte di un piccolo contributo per spese postali.

Se vuoi sostenere il Progetto “Cicogna bianca Calabria” puoi collegarti al nostro sito www.lipurende.it alla sezione “Sostienici” - “Fai una donazione”, troverai le indicazioni su come contribuire oppure tramite c.c.p.13567870 intestato a LIPU Rende.

Grazie!

 

Escursione Parco Nazionale del Pollino - Serra di Crispo - Calabria/Basilicata, Italy

Dopo l'ultima partecipata escursione di luglio svoltasi nel Parco Nazionale del Pollino, ne è in programma un'altra, sempre in questo stupendo angolo di Basilicata ai confini con la Calabria.

Serra di Crispo sarà la meta finale dell'escursione contornata da una moltitudine di pini loricati, uno degli ambienti più belli e affascinanti del Parco e dell'intero Appennino meridionale.
La partenza e' fissata per sabato 23 agosto prossimo alle ore 6.45 dalla rotatoria di Cosenza nord (si raccomanda la massima puntualità) con arrivo previsto a Colle dell'Impiso (1.570 m)  alle ore 8.15 circa.

Da qui si diparte l'itinerario a piedi che in circa 4 ore ci condurrà sulla vetta di Serra di Crispo (2.053 m) . Prima però attraverseremo gli splendidi piani di Vacquarro, i piani di Pollino e la Grande Porta, uno spettacolare anfiteatro naturale dal quale si ergono le 5 vette del Parco che superano i 2.000 metri di altezza. Infine Serretta della Porticella, con i suoi vetusti e spettacolari pini loricati, fa da anticamera alla Serra di Crispo che culmina in quello che, ormai da tutti, viene definito "Il Giardino degli Dei", un ambiente di grande suggestione e bellezza naturalistica.

 


Info sul percorso a piedi:

Difficoltà media
Lunghezza 6,5 km
Durata 7 ore
Dislivello 510 m
Si raccomanda un abbigliamento consono ad un'escursione naturalistica,cappellino da sole, colazione al sacco ed ovviamente binocolo e macchina fotografica.

Ulteriori informazioni possono essere richieste direttamente alla nostra sezione LIPU all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   Tel. 346.5194196 oppure ai nostri soci LIPU referenti della uscita:

Giorgio Berardi Tel. 324.7764516

Roberto Santopaolo Tel. 346.5194196

La partecipazione  è gratuita.

 

Cicogna bianca, in Calabria giovani cicogne pronte al volo

OLTRE 50 ESEMPLARI SI APPRESTANO AL DEBUTTO NEI CIELI DELLA CALABRIA

Successo della stagione riproduttiva: 56 nuovi nati da 18 coppie.

Grande soddisfazione per il progetto nato nel 2003

 

Oltre 50 cicogne con passaporto italiano voleranno fra non molto nei cieli mediterranei. E tra agosto e settembre lasceranno il proprio nido in Calabria per raggiungere l’Africa. Grazie all’installazione di piattaforme artificiali sui pali e tralicci dell’Enel, la sezione LIPU di Rende (Cs) ha favorito infatti la nascita, quest’anno, di ben 56 cicogne bianche tra le province di Cosenza e Crotone, 11 in più rispetto all’anno precedente.


Si sta dunque per concludere, con grande successo, la stagione riproduttiva della Cicogna bianca in Calabria che ha visto la presenza di 18 coppie di cicogne, due in più rispetto al 2013.
"Anche quest'anno la piana di Sibari si conferma l'area della Calabria più idonea ad ospitare questa specie con la presenza di 11 coppie nidificanti, mentre la valle del Crati conferma le 5 coppie nidificanti, 2 la valle del Neto", riferiscono i volontari LIPU, Salvatore Golia, Antonio Mancuso, Giorgio Berardi, Giuliano Monterosso e Mario Pucci, coordinatori  dell’attività di monitoraggio nelle rispettive aree di nidificazione della specie.

Un lavoro impegnativo, iniziato nel 2003, quando da una semplice idea è partito il progetto Cicogna bianca: favorire il ritorno di questa specie in Calabria attraverso l’uso di nidi artificiali, una sorta di grosse piattaforme circolari in legno. E l'idea sembra proprio aver funzionato perché attualmente su 18 coppie presenti in regione, 17 nidificano su piattaforme artificiali con oltre 280 cicogne nate in Calabria dal 2003 ad oggi, quasi tutte da nidi artificiali.


Una grande soddisfazione per chi, come noi della LIPU, ama questa specie e fa tanto per proteggerla” sostiene Fulvio Mamone Capria presidente nazionale Lipu-BirdLife Italia.

Dietro questi numeri c'è una grande mole di lavoro e di passione, una schiera di 13 volontari LIPU che rappresentano il Gruppo Cicogna bianca Calabria - aggiunge Roberto Santopaolo responsabile della delegazione provinciale LIPU di Rende - Persone meravigliose che da febbraio ad agosto sorvegliano, monitorano settimanalmente i nidi e i nati per evitare atti di bracconaggio o disturbo e far si che le nidificazioni vadano a buon fine”.


Attualmente sono 200 le coppie di Cicogna bianca nidificanti in Italia, un numero cresciuto negli ultimi quindici anni ma che rimane ancora insufficiente per dichiarare la specie fuori pericolo” riferisce Marco Gustin, responsabile specie e ricerca Lipu-BirdLife Italia.
La presenza della Cicogna bianca in Calabria e in Italia è dunque un primo grande risultato. Ora però è necessario proteggerla e aiutarla nel processo di nidificazione affinché il numero di coppie nidificanti nel nostro paese aumenti ulteriormente nei prossimi anni.

 

Escursione Parco Nazionale del Pollino - Calabria/Basilicata, Italy

Monte Pollino - Versante nord

Sabato 5 luglio prossimo la nostra sezione LIPU organizzerà una escursione naturalistica nel Parco Nazionale del Pollino. E’ stato scelto uno tra gli itinerari più belli ed interessanti, ovvero l’ascesa al Monte Pollino (2.248 m.) dalla cresta Sud Ovest con un panorama in vetta a dir poco  spettacolare.

L’itinerario attraversa diversi ecosistemi, dalla faggeta, ai pianori erbosi, agli ambienti rocciosi d’alta quota con possibilità di osservare un’avifauna  altrettanto variegata.

Per l’itinerario e orari di partenza si rimanda alla nostra pagina Facebook

 https://www.facebook.com/#!/www.lipurende.it?ref_type=bookmark

Ulteriori informazioni possono essere richieste direttamente alla nostra sezione LIPU all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    oppure ai nostri soci LIPU referenti dell'uscita:

Frank Turco Tel. 328.4581989

Giorgio Berardi Tel. 324.7764516

Roberto Santopaolo Tel. 346.5194196

La partecipazione  è gratuita.

Altri articoli...